<< Torna a Catalogo Opere

VERTIGO

per pianoforte a quattro mani e percussioni affidate agli stessi due interpreti
grado di difficoltà: medio
durata: 4' ca.
anno di composizione: 2012
(opera di proprietà dell'autore)
OPERA DEPOSITATA ALLA SIAE

 

Vertigo fu inizialmente concepita e stesa nel 2012 ma successivamente riveduta alla fine dell'anno 2013. L'autore è solito rivisitare la versione primigenia dei propri brani, quando ne avverte latenti e migliori potenzialità. L'audio che sonorizza questa scheda è una versione midi di quella riveduta. Il breve brano - destinato a divenire segmento di una futura Suite - impegna i due interpreti in un vertiginoso pianismo pausato da silenzi. Possiede una forza inerziale che lo sospinge incessantemente verso un metaforico strapiombo. La prima versione fu eseguita al Teatro Dal Verme di Milano dal Duo Maclé