<< Torna a Catalogo Opere

VALZER DA CONCERTO

rielaborazione per pianoforte dell’opera omonima
per fisarmonica di Ettore Pozzoli
grado di difficoltà: medio
durata: 8’ ca.
anno di composizione: 2003
opera di proprietà dell’autore
DEPOSITATA ALLA SIAE




Il celeberrimo didatta e compositore Ettore Pozzoli (1873-1957) incontrò la fisarmonica negli anni Cinquanta del secolo scorso. Fu Davide Anzaghi – suo allievo di composizione e giovane virtuoso dello strumento – a fargliela conoscere, attraverso alcune esecuzioni da Pozzoli sollecitate. L’apprezzamento del Maestro fu tale che si determinò a scrivere alcuni brani per lo strumento. Pozzoli non si limitò a dedicare quei brani all’allievo ma gli fece anche dono dei manoscritti. Anzaghi custodisce gelosamente quei manoscritti a lui dedicati. La esatta dizione della dedica è la seguente: “A Davide Anzaghi, mago della fisarmonica”
In segno di gratitudine per il prezioso insegnamento ricevuto e di omaggio per la nobile figura del didatta Anzaghi ha recentemente rivisitato i manoscritti ed ha predisposto una versione pianistica da concerto della prima delle composizioni da Pozzoli destinate alla fisarmonica. Il Valzer da Concerto è brano di lirismo romantico nel quale Anzaghi ha innestato un pianismo storicamente e stilisticamente congruo e operato alcuni cambiamentii.