<< Torna a Catalogo Opere

SÈPALO

per pianoforte a quattro mani
grado di difficoltà: medio
durata: 13’ ca..
anno di composizione: 1985
I esec. parziale: Roma, Agorà 80, 15.4.1985 - Duo F. e P. Pollice
Edizioni Suvini Zerboni, Milano
OPERA DEPOSITATA ALLA SIAE

Il pezzo è costituito da due movimenti: un adagio iniziale e un allegro conclusivo. La scrittura compositiva è rigorosamente riferita ad un codice pitagorico la cui conoscenza non consentirebbe un ascolto migliore. La composizione è infatti più attenta a produrre esiti concretamente musicali che non a compiacersi del proprio astratto rigore. Il titolo allude alla separazione (separare petalum) del primo movimento dal secondo, composto alcuni mesi dopo.
Il primo movimento fu eseguito dal duo costituito dai fratelli Francescantonio e Paolo Pollice nel corso di una tournée di concerti avvenuta nel 1985 nel centro e nel sud d’Italia.