<< Torna a Catalogo Opere

MADRIGALI GIOVANILI

per coro misto a 4 voci
Che lunga notte su testo di S. Quasimodo (1901-1968)
Dolente lasso: su testo di F. Petrarca (1304-1374)
grado di difficoltà: medio-facile
durata: non ancora stimata
opera di proprietà dell’autore
fornibile in edizione eliografica
OPERA DEPOSITATA ALLA SIAE

I Due Madrigali furono composti al termine del corso di Musica corale e Direzione di coro, dall’autore frequentato al Conservatorio di Milano con intensa partecipazione. Nei Due Madrigali confluiscono tecniche e stili corali conosciuti nel corso degli studi.
Che lunga notte utilizza i versi del poeta S. Quasimodo (1901-1968) che fu anche docente di Letteratura Italiana per Compositori al Conservatorio di Milano e per questa disciplina docente di Anzaghi.
Dolente lasso si avvale dei versi di F. Petrarca.

Testo utilizzato per uno dei due Madrigali

Dolente lasso
dal Canzoniere di F. Petrarca (1304-1374)

Dolente lasso, già non m’assecuro,
ché tu m’assali, amore, e mi combatti,
diritto al tu rincontro in pié non duro
ché mantenente a terra mi dibatti,
come lo trono che fere lo muro
e il vento li arbor per li forti tratti:
dice lo core agli occhi: per vo’ moro,
gli occhi dicon al core: tu n’hai disfatti.