<< Torna a Catalogo Opere

ELOGIO DELLA LUNA


per flauti (un solo esecutore), clarinetto, percussione, pianoforte, violino e violoncello
grado di difficoltà: medio
durata: 13’ e 30’’ ca.
anno di composizione: 2009
di proprietà dell’autore
 (le parti sono disponibili)
OPERA DEPOSITATA ALLA SIAE

 

Scritto su sollecitazione di Claudio Ambrosini e celebrativo del trentennale della fondazione dell’Ex Novo Ensemble il brano ELOGIO DELLA LUNA mostra con chiarezza il conseguimento del primato dell’ascolto rispetto a quei pseudovalori che tiranneggiarono le neoavanguardie degli anni Cinquanta del Novecento. La cura artigianale della scrittura e i suoi artifici non perseguono esiti solipsistici ma si flettono al fine ultimo costituito appunto dal ritrovato ruolo dell’ascolto.

Poste queste premesse ne consegue la superfluità di lumeggiare le tecniche profuse: basti segnalare l’uso sistematico di una sequenza di intervalli (non coincidenti con la serie dodecafonica) dalla seconda minore (semitono) alla settima maggiore.

Il resto confluisce nell’audizione e se l’ascoltatore facesse naufragio fra i suoni dell’Elogio la responsabilità non sarebbe sua ma dell’autore.